LE NOSTRE SCUOLE PRIMARIE, MASSAUA E SCROSATI,  A PARTIRE DALL’A.S. 2022/2023
AVVIERANNO LA METODOLOGIA ‘PIZZIGONI’ IN UNA MODALITÀ ADATTATA ALL’ORGANIZZAZIONE DEL TEMPO PIENO, AL CONTESTO AMBIENTALE E AI BISOGNI DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE.

Matematica, italiano, inglese, storia, scienze e tutte le materie previste dai programmi didattici ufficiali della scuola primaria, affrontate introducendo la contaminazione del metodo di apprendimento Pizzigoni.

Scuola è il mondo. Pizzigoni alla Massaua Scrosati (pdf, 1 MB)

Contestando il mnemonismo e il verbalismo che caratterizzavano le scuole italiane del primo Novecento, la Pizzigoni privilegiava:

* la ricerca personale
* il gusto e la piacevolezza della scoperta
* la freschezza e la ricchezza delle esperienze

Metodo

 Il Metodo propone un itinerario educativo che si sviluppa attraverso tutte le discipline, intese come fonti di esperienze multiple; è  un metodo che si basa sull’esperienza concreta e personale del bambino. 

Apprendimento

Nelle classi sarà introdotta la contaminazione del Metodo Pizzigoni, che punta su un apprendimento a  contatto con la natura e con il mondo esterno.

Itinerario educativo

L’itinerario educativo si sviluppa attraverso un  mondo fatto di laboratori, orti didattici, grande serra (12×8 m.) che rappresenta una vera propria aula, lezioni all’aperto e incontri con specialisti. 

Obiettivo primario

Il metodo della Rinnovata mette al primo posto il dar forza al corpo e allo spirito dei bambini e delle bambine attraverso la vita della scuola, che è costituita di ricca esperienza.

 

Supporto di esperti

Negli spazi esterni è prevista la realizzazione di apposite vasche da orto dove le classi potranno realizzare diverse colture con il supporto di un esperto di agraria,  raccogliere i loro frutti e concretizzare con l’esperienza ciò che nella didattica tradizionale avviene attraverso le lezioni in classe. 

Laboratori

Una grande serra-aula (12×8 m.) e nuovi laboratori allestiti con arredi secondo le esigenze didattico/metodologiche, realizzati grazie all’intervento del Comune di Milano, rappresentano un ambiente armonico dove  svolgere le numerose attività pratiche e le quotidiane esperienze personali tipiche del metodo della Rinnovata. 

Strumenti importanti

Uno degli strumenti più importanti del metodo Pizzigoni consiste nell’insegnare ai bambini e alle bambine a farsi domande e a porre domande, nella convinzione che la domanda è l’inizio del cambiamento e il primo passo verso soluzioni creative.

Formazione

I docenti hanno intrapreso un percorso di formazione sul metodo a partire dal mese di giugno 2021.

Alcune classi avevano già sperimentato in passato un percorso esperenziale, anche con  la guida di esperti della Fondazione Catella.

Con il metodo Pizzigoni viene stimolata la creatività dei bambini e delle bambine, l’originalità del pensiero, l’autonomia di giudizio, la riflessione. È attraverso processi di riflessione e di elaborazione che riescono ad organizzare quanto apprendono dalle singole esperienze. E, soprattutto, a crescere interiormente, veramente, profondamente. L’alunno/a è costantemente chiamato/a ad interagire con la realtà, alla ricerca di soluzioni che necessitano di:

 

osservazione dell'evento mediante i sensi;

formulazioni ipotesi risolutive;

analisi delle variabili condizionanti l'esperienza;

ricerca di percorsi possibili per la soluzione;

accertamento sul piano esperienziale e verifica dell’efficacia di uno o più percorsi;

valutazione e scelta della migliore soluzione;

enunciazione del principio.

1